Web2.0: dov'è la novità?

Web2.0: dov'è la novità?

bubbleweb20.gifDa pochi giorni ho concluso il mio corso di Organizzazione della Comunicazione Interattiva nell’università dove insegno.

Naturalmente, tra gli argomenti affrontati, c’è stato il tema del Web2.0.
Per farla breve, la sintesi della sintesi del mio discorso introduttivo intorno al Web2.0 riprende abbastanza da vicino i principi indicati da Tim O’Reilly in un suo noto articolo, che illustra gli elementi di base che ruotano attorno al tema in oggetto.

Dopo che son tornato a casa, ho trovato una mail, inviatami da una studentessa, dalla quale cito testualmente:

” […] anche in conseguenza del fatto che mi sembra che non molti in Italia (e non solo) abbiano realmente capito che cos’è il Web 2.0., non sarebbe più logico spiegare che il web nasce concettualmente in forma 2.0 e poi viene trasformato altrettanto concettualmente (e “perversamente” io aggiungerei) in una versione 1.0? In sostanza volevo sapere se il mio punto di partenza era corretto o meno!”

Per chi si ricorda il web “degli esordi”, è troppo facile e sbrigativo risponderle di no…

In fondo, non sono proprio i principi “originali” e “originari” del Web quelli che ora prendono forma ed assumono una dimensione organizzata nella “derubricazione” a Web 2.0? Non sono proprio evoluzioni di quegli ideali che son stati ripetuti in tante conferenze ed in tanti convegni, che oggi si ritrovano nei concetti così innovativi che ruotano attorno al Web2.0? Certo, oggi ci sono nuove tecnologie di supporto, ma non è a quelle che mi riferisco…

Qualcuno di noi ancora ricorda Fidonet… non era anch’essa un bell’esempio di Web2.0?

…a volte mi sento vecchio…

7 Comments
  • ferdi
    Rispondi
    Posted at 12:13, 21 dicembre 2006

    Io credo che non sia solo un di scorso di condivisione (social), ma anche di mezzi e tecnologia. in effetti anche prima che nascessero i blog uno poteva crearsi un sito su cui scrivere le proprie opinioni, ma con i blog e` tutto piu` semplice si facilita (con commenti,link e trackback) la creazione di reti di persone

    ciao

  • stefano epifani
    Rispondi
    Posted at 19:57, 23 dicembre 2006

    non lo metto in dubbio. Certo, oggi le tecnologie consentono di fare molto di più, e molto più facilmente, ma ho l’impressione che spesso più che disporre di una nuova tecnologia, sia importante disporre di buone idee. E’ indubbio che le buone tecnologie le valorizzino. Ma senza idee non c’è tecnologia che tenga! 🙂

  • Andrea Cappello
    Rispondi
    Posted at 9:47, 24 dicembre 2006

    Ciao Stefano.
    Fidonet: agli albori della nuova storia. Ed era già 2.0. 🙂
    Buon Natale

  • stefano epifani
    Rispondi
    Posted at 10:27, 24 dicembre 2006

    @Andrea: bel titolo!! …qui mi sa che tocca cominciare a pensare seriamente ad un libro di storia, sennò ogni dieci anni reinventiamo le stesse cose! (lo so, lo so… con tecnologie nuove, più efficaci, più performanti, più tutto…)
    Buon natale anche a te!

  • Clinton
    Rispondi
    Posted at 2:47, 9 maggio 2007

    http://244262abf6c26394e635c2e0fdc5c74d-t.paqhjy.info 244262abf6c26394e635c2e0fdc5c74d [url]http://244262abf6c26394e635c2e0fdc5c74d-b1.paqhjy.info[/url] [url=http://244262abf6c26394e635c2e0fdc5c74d-b2.paqhjy.info]244262abf6c26394e635c2e0fdc5c74d[/url] [u]http://244262abf6c26394e635c2e0fdc5c74d-b3.paqhjy.info[/u] 7fa65cee1f761effece035829656330a

  • Antonio Majo
    Rispondi
    Posted at 10:00, 18 aprile 2008

    http://www.varone.ch
    1Work versione 2.0
    con e-commerce
    novità sul web per la primavera: http://www.varone.ch creato con il 1Work versione 2.0
    il web3.0
    il web3.0 con il 1Work
    e-commerce per portatile e mobile e palmari con il 1Work
    1Work senza limitazione

  • Antonio Majo
    Rispondi
    Posted at 19:47, 19 agosto 2008

    Settori di attività: Consulting & development (Open Source, Web3.0, Linux server, vendita materiale e creazione di software) Internet, intranet, extranet. Hosting solution Web3.0, formazione e conferenze.

    Leader in Europa -1-Computer è in cima alle nuove tecnologie nello sviluppo delle soluzioni Web3.0. Il nostro team è specializzato nelle soluzioni ASP (Applicative Server Solution). Noi offriamo i servizi chiavi in mano, cioè noi seguiamo tutta la catena: lo sviluppo del software, della connessione internet, la installazione del server, la installazione della rete e anche la vendita del materiale: Server, PC, UMPC, PDA. Con -1-Computer non c’è più bisogno di passare attraverso numerosi intermediari, voi avete un unico partner.
    Fondata all’inizio del 1991 la nostra impresa è basata su una grande esperienza, sui bisogni reali delle imprese nella pratica. Leader nelle nuove tecnologie del Web e nelle soluzioni OpenSource, la nostra impresa vi aiuta a fare la migliore scelta per gli anni futuri.
    Esperto:
    W3C, xhtml1.x, CSS3.0
    Linux, PHP, MySQL, Apache server
    OpenOffice, Mozilla, Google
    Web2.0 Web3.0, mobile solution

    Ricerca, sviluppo, riferimento:
    1Work CMS : http://www.1computer.info/1work
    Artemis : http://www.1computer.info/artemis

    In più la nostra impresa si mette volentieri a vostra disposizione per ogni domanda concernente le nuove tecnologie, OpenSource, Web2.0, Web3.0.

    Indirizzo:
    -1-Computer
    Consulting & Development
    Raoul Mengis
    Grand Pont 33
    1950 Sion

    Contact:
    Raoul Mengis
    Tel: +41 27 322 2000
    mail: info@1info.com
    Skype: xhtml2

    -1-Computer
    Consulting & Development
    Raoul Mengis
    Grand Pont 33
    1950 Sion, Suisse
    tel: +41 27 322 2000

    -1-Computer
    Consulting Development
    10 quai arloing
    69009 Lyon, France

    -1-Computer
    Consulting Development
    via Roma 59/a
    90133 Palermo, Italy
    tel: 331 272 0444

Post a Comment

Comment
Name
Email
Website

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi