Perversioni Barcampiche

Perversioni Barcampiche

Dopo aver visto Robin Good che parlava da solo sul treno, tra gli sguardi perplessi ed un po’ preoccupati degli altri passeggeri, pensavo di aver visto tutto.

Ma mi sbagliavo. Mentre pubblicavo il mio post, infatti, mi son trovato improvvisamente seduto su una panchina di Bologna con Andrea Beggi, Samuele Silva, Alessio Jacona, Gioxx ed un’altra barcampessa non meglio identificata.

Come? Grazie al collegamento HSDPA del computer di Andrea, che ha configurato al volo una rete WiFi con i computer degli altri quattro e si è messo in streaming con UStreamTV. E così mi son trovato a chiacchierare via Skype con Andrea sogghignante e soddisfatto, Alessio che telefonando a Magda per salutarla in videodiretta per poco non raggiunge un technorgasmo nella spiegazione del tutto all’ignara consorte, e Gioxx che non avendo nulla di meglio da dirmi mi ha fatto una pernacchia…

Caspita, come cambia la comunicazione… 🙂

Technorati technorati tags: , , , , , , , ,

5 Comments
  • catepol
    Rispondi
    Posted at 8:40, 27 maggio 2007

    ecco…ora posso scrivere da firefox (una conquista!)

    peccato che bologna fosse troppo lontana…
    mi sarebbe piaciuto esserci e presentare con slides quello di cui abbiamo ciarlato a matera…

    ma ci saranno occasioni per rifarci 😉

    oppure devo aprire un canale tv e cominciare a trasmettere anche io
    telecatepol…sai che figata…ad averci il tempo

  • Miti
    Rispondi
    Posted at 8:42, 27 maggio 2007

    A me piace da matti quella comunicazione lì 🙂

  • Blusfumato
    Rispondi
    Posted at 11:28, 27 maggio 2007

    Una prova per l’antispam ^^

    Ma che azz.. devo anche prendere la calcolatrice per poter postare argh ;p

  • Gioxx
    Rispondi
    Posted at 12:24, 27 maggio 2007

    La pernacchia aveva un suo perchè! 😛 No dai, eravamo tutti stanchi morti ieri sera e vedere le facce stupite dei passanti che si godevano lo spettacolo, faceva davvero ridere 😀

  • theo
    Rispondi
    Posted at 8:44, 28 maggio 2007

    e che non abbiamo ancora toccato il fondo (ma l’abbiamo sfiorato per un pelo :D)

Post a Comment

Comment
Name
Email
Website

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi