Come Costruire Un Ordigno Nucleare (e ora censurami il blog, pirla!)

Come Costruire Un Ordigno Nucleare (e ora censurami il blog, pirla!)

Se questa notizia è vera, questo signore è un imbecille o, nella migliore delle ipotesi, un ignorante.
Soltanto chi non sa di cosa parla, infatti, può pensare di impedire attraverso una procedura automatica l’accesso ad informazioni on-line potenzialmente pericolose ed utilizzabili a scopi terroristici.
Non si tratta, come in altri casi (parimenti inefficaci, peraltro), di inibire l’accesso ad un sito, ma ad una intera categoria di informazioni, in un modo che farebbe impallidire la Cina. Le mie impressioni sull’incapacità degli analisti che si occupano di terrorismo temo debbano spostarsi anche verso i politici che ne parlano.

“I do intend to carry out a clear exploring exercise with the private sector – afferma il pernicioso Frattini – on how it is possible to use technology to prevent people from using or searching dangerous words like bomb, kill, genocide or terrorism”.

Meno male che poi specifica magnanimo che:

“there would be no bar on opinion, analysis or historical information but operational instructions useful to terrorists should be blocked”.

Ma la frase più infida e pericolosa è questa:

“The right balance, in my view, is to give priority to the protection of absolute rights and, first of all, right to life”

E quindi, in ultima analisi, ben venga la vita in uno Stato di Polizia, se questo ci garantisce contro i possibili rischi del terrorismo, che è lo spauracchio di turno per far bere all’opinione pubblica quest’overdose di idiozie.
E quindi è giusto censurare internet, e perchè no magari i giornali, e la TV, se questo serve per garantire quel diritto assoluto che è il diritto alla vita.
E quindi è giusto anche impedire gli assembramenti di più di tre persone, perchè queste potrebbero cospirare pianificando atti di terrorismo.
E quindi…

(Via Aghost)
Technorati technorati tags: , , ,

5 Comments
  • aghost
    Rispondi
    Posted at 6:17, 12 settembre 2007

    Stefano, mi chiedo: ma se questi combattono il terrorismo così come lo combattono su internet, non c’e’ da rimaneree atterriti?

    Su Frattini imbecille penso non ci piova: mi stavo chiedendo però se da oggi non si potrebbero organizzare campagne bloggarole contro certi nefasti personaggi. Se 1000 o 10.000 blog facessero un post motivato “Frattini è un imbecille”, cosa farebbe il commissario UE? Querelerebbe mezza internet?

  • antonio vergara
    Rispondi
    Posted at 8:18, 12 settembre 2007

    solo ieri hanno pubblicato la notizia che c’è una bomba non nucleare 4 volte più potente

  • luigibio
    Rispondi
    Posted at 8:49, 12 settembre 2007

    … non hanno ancora pensato di eliminare gli esami di fisica nelle facoltà scientifiche?
    lì c’è di tutto, dalla balistica all’energia nucleare..
    e gli esami di farmacologia e batteriologia?
    .. poi mi sembra il caso di impedire la produzione di aerei ed il rilascio di brevetti di volo, visto che è così che hanno attentato alle torri gemelle… e le auto? le notizie di auto-bomba sono all’ordine del giorno.. ah.. la benzina ed i fuochi pirotecnici… ah.. polverizziamo tutte le rocce.. le sassaiole contro i militari in iraq non le fanno con la polvere..
    certo che di caXXAte ne dicono

  • Stefano
    Rispondi
    Posted at 10:12, 19 settembre 2007

    Giustissima iniziativa quella del sor Frattini…

    A questo punto, anzi suggerisco di bloccare la ricerca anche per termini pericolosi come , e .

    Dio non voglia che qualcuno si accorga che in certe teste mancano del tutto…

    PS: kill the President of United States (echelon sucks!)

  • Pendodeliri
    Rispondi
    Posted at 17:46, 30 settembre 2007

    aspè, allora (rattle rattle) il nucleo di plutonio va inserito nella grafite, che poi, no, aspè (rattle rattle) è il coso, lì, l’innesco convenzionale che va nel…un attimo, poi si gira la chiavetta e (click) azz, non funziona…ecco, erano i fili che non facevano contatto, riproviamo così (rattle), aspè che mi allontano…dieci metri bastano? qual’è il numero di codice che devo fare? 341882? non funziona…mi sa che devo fare tutto manualmente…mi riavvicino…allora…(rattle) ecco il filo rosso, lo infilo qui, ma non succede nientBOOOOOOMMMMM!!!

    a

    PS: un saluto agli amici di echelon in ascolto… 🙂

Post a Comment

Comment
Name
Email
Website

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi